Menu

SDA Tracking




CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Informazioni ai sensi del D.Lgs 206/2005 "Codice del Consumo"

Ragione sociale: Dream Bikes di Dipaola Mauro.

Sede legale e operativa: Via Po 8 - 20015 Parabiago (MI)

Partita Iva : 07908530962

Codice fiscale : DPLMRA74T18E514Y

Registro Imprese Codice REA : MI – 1989837

Contatti :

Mail : info@dream-bikes.it

Tel : +393407853774

Fax : +390331554593

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

I servizi erogati da Dream Bikes di Mauro Dipaola, proprietario del sito internet “www.dream-bikes.it”, sono soggetti alle seguenti condizioni.

Se visiti o acquisti presso “www.dream-bikes.it” accetti queste condizioni. Consigliamo quindi di leggerle con attenzione stampandole o salvandole su altro supporto duraturo.

Copyright

Tutti i contenuti presenti in questo sito come, a titolo esemplificativo, il testo, le immagini, i loghi e la grafica sono di proprietà o concessi in licenza a Dream Bikes di Mauro Dipaola e sono protetti dalle vigenti normative sui copyright nazionali e internazionali per cui è espressamente vietato riprodurli o pubblicarli anche solo parzialmente. Ogni abuso non autorizzato sarà denunciato e perseguito a termini di legge in vigore.

Marchio

Dream Bikes è un marchio e non può essere utilizzato senza il consenso scritto del proprietario.     

Licenza

Il presente sito è dedicato alla promozione dei prodotti distribuiti e dei marchi trattati da Dream Bikes di Mauro Dipaola con finalità di vendita.

I marchi, loghi, testi ed immagini elementi grafici contenuti nel sito “www.dream-bikes.it” sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali in materia di proprietà intellettuale, copyright e diritto d’autore.

Dream Bikes di Mauro Dipaola concede un accesso limitato e un utilizzo personale a questo sito e non permette di scaricarlo o modificarlo anche parzialmente senza espresso consenso scritto.

Ogni diverso utilizzo quali a titolo semplificativo e non esaustivo la riproduzione, la copia anche parziale, distribuzione a terzi, la pubblicazione, la modificazione deve considerarsi abusiva e per tanto perseguibile a norma di legge. 

La licenza non include nessun utilizzo dei contenuti di questo sito per fini commerciali, in particolare non è possibile l'utilizzo dei nostri cataloghi prodotti, descrizioni e listini prezzi.

Non è possibile l'utilizzo di informazioni presenti in questo sito a vantaggio di altri negozianti, non è possibile l'utilizzo di sistemi di data mining, robots o software che consentano il download e/o l’estrazione di contenuti dalle nostre pagine.

Non è possibile includere le nostre pagine all'interno di frames in modo che altri marchi commerciali possano essere collegati al nostro.

La pubblicazione dei contenuti di questo sito è finalizzata unicamente all'acquisto dei prodotti presenti nel catalogo.

 

1 – OGGETTO DEL CONTRATTO E CAMPO DI APPLICAZIONE

Per contratto di compravendita “on line” si intende il contratto a distanza e cioè il negozio giuridico avente per oggetto beni mobili e/o servizi stipulato tra un fornitore, Dream Bikes di Mauro Dipaola, e un consumatore e/o cliente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato dal fornitore che, per tale contratto, impiega esclusivamente la tecnologia di comunicazione a distanza denominata “Internet”.

Tutti i contratti, pertanto, saranno conclusi direttamente attraverso l’accesso da parte del consumatore e/o cliente al sito internet corrispondente all’indirizzo www.dream-bikes.it, ove, seguendo le indicate procedure, arriverà a concludere il contratto per l’acquisto del bene.

Dream Bikes di Mauro Dipaola potrà richiedere discrezionalmente al consumatore e/o cliente una conferma dell’ordine effettuato. Per consumatore s’intende qualsiasi persona fisica che, nei contratti di vendita di beni di consumo, agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale eventualmente svolta

Le condizioni generali di vendita sono regolate dalla legge italiana ed in particolare dal D.Lgs. 70/2003 relativamente al commercio elettronico e dal D.Lgs. 206/2005 con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza.

Con particolare riferimento al Titolo III "Modalità contrattuali", Capo II "Particolari modalità di conclusione del contratto", Sezione II "Contratti a distanza"; D.Lgs. n. 70 del 9/4/2003, "Attuazione della Direttiva CE n. 31/2000 in materia di Commercio Elettronico"; D.Lgs. n. 114 del 31/3/1998, "Riforma della disciplina relativa al Commercio") disciplinano tutti i contratti di acquisto aventi ad oggetto i prodotti in vendita sul sito web “www.dream-bikes.it”  e conclusi secondo le modalità qui descritte.

Dream Bikes di Mauro Dipaola non emette fattura a fronte degli ordini ricevuti, in quanto si avvale della disciplina fiscale in materia di vendita per corrispondenza, art,. 22, comma 1, n.1 del DPR n. 633 del 1972 e art. 2, lettera oo, del DPR 696 del 21/12/1996.

Tali disposizioni sono quelle che attribuiscono al contribuente la facoltà di certificare le vendite tramite annotazione del totale giornaliero nel registro dei corrispettivi, con conseguente esonero dall'obbligo di emissione fattura o scontrino fiscale, come convalidato da parere dell' Agenzia delle Entrate per la vendita online.

E' possibile tuttavia emettere fattura per i clienti che dispongono di partita iva o che la richiederanno in maniera specifica contestualmente all’ordine fornendo il corretto codice fiscale personale e/o partita IVA. La fattura sarà inviata tramite mail in formato pdf e/o allegata alla spedizione.

Nessuna variazione in fattura sarà possibile dopo l'emissione della stessa a seguito del pagamento da parte del cliente della medesima. In tutti gli altri casi alla spedizione sarà allegata un documento di consegna dettagliato che farà fede anche ai fini della garanzia.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si intenderanno espressamente accettate da chi procede all'acquisto on line. Il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le informazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, di accettare integralmente e incondizionatamente le presenti Condizioni Generali di Vendita. L'inoltro della richiesta d'acquisto presuppone l'integrale conoscenza e l'incondizionata accettazione delle presenti condizioni Generali di Vendita.
Le presenti Condizioni Generali potranno essere modificate da Dream Bikes di Mauro Dipaola senza alcun preavviso.

Ogni contratto sarà disciplinato dalle Condizioni Generali di Vendita vigenti al momento dell'inoltro dell'ordine da parte del Cliente.

 

2 – CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

Per poter concludere un ordine di acquisto, l'Utente deve prima registrarsi come Cliente al sito web “www.dream-bikes.it, fornendo informazioni utili alla consegna e all'emissione dei relativi documenti fiscali. Questi dati, che verranno trattati in conformità a quanto previsto dalla Legge sulla Privacy (L. 675/96) , potranno essere modificati dal Cliente in qualunque momento.

La registrazione non vincola in alcun modo all'acquisto; l'utente che dopo aver effettuato la registrazione intenda procedere ad un acquisto, dovrà seguire la procedura indicata dal sistema informatico.

Il contratto di acquisto stipulato tra il Cliente e Dream Bikes di Mauro Dipaola deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine del Cliente da parte di Dream Bikes di Mauro Dipaola che si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine.

Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al cliente. Un email di conferma viene spedita all'indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente durante la registrazione.

Tale messaggio di conferma riporterà data ed ora di esecuzione dell’ordine, un riepilogo ed un numero identificativo del medesimo da utilizzare per ogni futura comunicazione con Dream Bikes di Mauro Dipaola. Il cliente si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni.

Da quel momento l'ordine è registrato nel nostro sistema e verrà successivamente elaborato ed evaso dal nostro Staff.

Dream Bikes di Mauro Dipaola tratta principalmente prodotti esclusivi e di carattere fortemente artigianale che vengono prodotti in piccole quantità la cui reperibilità è quindi oggettivamente difficoltosa. La disponibilità effettiva dei prodotti presso il nostro magazzino è in genere riportata sul sito ed alcuni prodotti sono acquistabili anche se non effettivamente disponibili. Per qualsiasi dubbio circa la disponibilità dei prodotti potete contattarci senza problemi utilizzando i recapiti forniti nella sezione “contatti” del nostro sito web.

Vi è inoltre la possibilità, nel tempo che intercorre fra la registrazione del Vostro ordine e l'evasione dello stesso, che il prodotto possa già non essere più disponibile. In tal caso il nostro Staff si impegnerà a ordinare il prodotto per poi procedere alla spedizione dello stesso.

Qualora il prodotto non sia più disponibile e Dream Bikes di Mauro Dipaola ritenga, a suo insindacabile giudizio, di non poter reperire sul mercato il prodotto indisponibile, il cliente potrà optare per altro prodotto, a cui si applicheranno i prezzi e le tariffe relative, oppure annullare l'ordine ottenendo la restituzione integrale del prezzo eventualmente già pagato tramite bonifico bancario su conto corrente intestato al cliente.

Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, Dream Bikes di Mauro Dipaola garantisce tempestiva comunicazione al Cliente, ed in ogni caso entro 30 giorni dalla ricezione dell'ordine.

Viene escluso ogni diritto del Cliente ad un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

Se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusasi la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica del proprio ordine e della relativa conferma e comunque a conservare le vigenti Condizioni Generali di Vendita nel rispetto di quanto previsto dagli art. 3,4 e 45 del Codice del Consumo (D. lgs 206/05) sulle vendite a distanza al di fuori dai locali commerciali.

 

Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva il diritto di variare, senza alcun preavviso, il catalogo dei prodotti ed i relativi listini.

Tutti i prodotti offerti in vendita sono analiticamente descritti (qualità, caratteristiche, prezzo) nell'apposito catalogo on-line del sito internet “www.dream-bikes.it”.  

I prezzi esposti su “www.dream-bikes.it” sono da intendersi IVA compresa (con aliquota vigente e ove applicabile in base alla normativa fiscale Italiana) e sono riferibili unicamente ai prodotti venduti on line.

L’IVA italiana non viene applicata per quei clienti che risiedono al di fuori della Comunità Europea o che comunque necessitano di spedizione al di fuori della Comunità Europea extra UE, essi visualizzeranno i prezzi netti senza IVA dopo essersi registrati al sito ed aver inserito l’indirizzo di spedizione extra Europeo.

Il prezzo applicato sarà quello vigente al momento dell'ordine, senza considerare aumenti o diminuzioni di prezzo, anche per promozioni, eventualmente intervenute successivamente.

Nel caso un prodotto sia visualizzato con un prezzo errato, a causa di un errore tipografico o a causa di un errore di quotazione da parte dei nostri fornitori, Dream Bikes di Mauro Dipaola avrà diritto di rifiutare o cancellare ogni eventuale ordine inviatoci per gli articoli esposti con prezzo errato, senza alcun preavviso.

Dream Bikes di Mauro Dipaola avrà il diritto di rifiutare o cancellare ogni ordine del genere, anche in caso di ordini confermati e per i quali sia stato già emesso il pagamento. In quest’ultima ipotesi provvederemo a rimborsare il pagamento. Il rimborso avverrà sempre tramite bonifico bancario su conto corrente intestato al cliente.

Al prezzo vanno aggiunte le spese di spedizione ed ulteriori ed eventuali costi aggiuntivi (spese di imballaggio, di transazione e/o assicurazione della merce) che verranno complessivamente visualizzati prima dell'inoltro dell'ordine.

Il costo di trasporto varia in base alla dimensione, peso e quantità dei colli da spedire. Esso è a carico del cliente, viene calcolato automaticamente dal sistema ed evidenziato prima della conclusione dell’ordine, anch’esso comprensivo di iva secondo aliquota vigente ove applicabile.

Anche se Dream Bikes di Mauro Dipaola si impegna a fornire schede prodotto ed indicazioni il più complete e veritiere possibili, si avvisa che le immagini eventualmente presenti a corredo della scheda descrittiva del prodotto hanno un valore meramente descrittivo e possono non essere coincidenti con le reali caratteristiche del bene, ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.

Il colore dell'articolo può risultare diverso da quello rappresentato dal monitor del proprio computer anche a causa della particolare calibrazione configurata dall'utilizzatore del pc. Tutte le informazioni di supporto all'acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di un singolo prodotto.

Non tutti i prodotti potranno essere forniti con manuale d’uso in lingua italiana: l'acquirente acconsente a che il manuale possa essere fornito anche in lingua diversa. Alcuni prodotti quali minuterie e o ricambi potranno essere forniti anche senza manuale d’uso.

 

3 – MODALITA' DI PAGAMENTO

3.1 - Bonifico bancario

Scegliendo questa modalità di pagamento il bonifico bancario dovrà essere effettuato a favore di:

Beneficiario: Dipaola Mauro
Banca: ING Direct N.V. sede
Codice IBAN: IT 24 N 03169 01600 CC0010372392

La causale del bonifico dovrà riportare :

  • Il numero di riferimento dell’ordine
  • La data di effettuazione dell’ordine
  • Nome e cognome dell’ordinante

 

Quanto ordinato dal cliente verrà mantenuto impegnato fino al ricevimento della prova di avvenuto bonifico da inviarsi via email (info@dream-bikes.it) o via fax (+390331554593) entro e non oltre 3 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine.

L’invio di quanto ordinato avverrà solo all’atto dell’effettivo accredito della somma dovuta sul conto corrente che dovrà compiersi entro 7 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine.

Oltrepassate tali scadenze, l’ordine verrà automaticamente annullato. Nessun addebito o penale sarà applicato a carico del cliente. Dell’annullamento si fornirà avviso tramite mail alla casella indicata dal cliente in fase di registrazione.

La prassi bancaria prevede che il bonifico effettuato venga accreditato sul conto corrente del beneficiario mediamente entro 2/3 giorni lavorativi dalla sua esecuzione (spesso anche prima).

La spedizione partirà il giorno lavorativo successivo a quello dell’effettivo ricevimento dell’accredito sul nostro conto corrente.

Ogni eventuale annullamento dell’ordine dovrà essere comunicato via email all’indirizzo (info@dream-bikes.it) entro e non oltre 24 ore dalla conclusione dello stesso e comunque prima della spedizione dello stesso.

In caso di ordini annullati a spedizione avvenuta verranno addebitati, anche tramite eventuale storno, 25 euro + IVA per spese di trasporto, giacenza e ritorno.

3.2 - Carta di Credito

Accettiamo le più comuni carte di credito appartenenti ai circuiti Visa, Visa Electron, Mastercard, American Express, Carta Aura, anche le prepagate e le ricaricabili. Pagando con carta di credito non sarà addebitato alcun tipo di supplemento.

Il pagamento è gestito da PayPal, leader mondiale nelle transazioni on-line che garantisce massima sicurezza e protezione per l’acquirente. Paypal utilizza un evoluto sistema di crittografia automatico dei dati riservati che vengono scambiati direttamente tra il computer dell’acquirente e i server PayPal senza transare sul sito “www.dream-bikes.it”.

Paypal inoltre aderisce agli standard internazionali di conformità PCI-DSS (Payment Card Industry Data Security Standards) e si avvale di una sofisticata tecnologia contro i crimini informatici.

Per le carte di credito del circuito Visa e Mastercard è necessario inserire il codice CVV2, ossia le ultime 3 cifre che si trovano sul retro della carta, altrimenti l'ordine non potrà avere luogo.

Gli ordini effettuati con carta di credito, prima di essere affidati al Corriere, sono sottoposti a verifiche di genuinità direttamente con i relativi istituti. Tali verifiche possono richiedere un tempo massimo di 24 ore (48 ore per carte American Express).

Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva la facoltà di richiedere al Cliente informazioni integrative (a d esempio un recapito telefonico fisso) o l’invio di documenti comprovanti la titolarità della carta utilizzata. 

In mancanza della documentazione richiesta o qualora in seguito alle verifiche di genuinità la transazione non risultasse essere sicura, Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva la facoltà di non accettare l’ordine.

In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione da parte di Dream Bikes di Mauro Dipaola, l’importo impegnato verrà svincolato.

I tempi di svincolo, per alcune tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione).

Una volta effettuato l’annullamento della transazione, in nessun caso Dream Bikes di Mauro Dipaola può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.

Per motivi di sicurezza saranno accettati pagamenti solo da carte di credito emesse nella stessa nazione in cui risiede l’Ordinante e in cui è prevista la consegna dei beni ordinati.

In nessun momento della procedura di acquisto Dream Bikes di Mauro Dipaola è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito dell’istituto bancario che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di Dream Bikes di Mauro Dipaola conserverà tali dati.

In nessun caso quindi Dream Bikes di Mauro Dipaola potrà quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquisiti su “www.dream-bikes.it”.

Ogni eventuale annullamento dell’ordine dovrà essere comunicato via email all’indirizzo (info@dream-bikes.it) entro e non oltre 24 ore dalla conclusione dello stesso e comunque prima della spedizione dello stesso.

In caso di ordini annullati a spedizione avvenuta verranno addebitati, anche tramite eventuale storno, 25 euro + IVA per spese di trasporto, giacenza e ritorno.

3.3 - Paypal

E’ possibile pagare direttamente attraverso il circuito Paypal, tramite il proprio conto personale.

La procedura di pagamento è analoga a quella prevista per le carte di credito con la sola eccezione che i fondi verranno prelevati direttamente dal vostro conto Paypal (se presenti in quantità sufficiente) e non dalla carta di credito ad esso associata.

Una volta completato il pagamento riceverete un email di conferma anche da parte di Paypal. Il sistema di pagamento è sicuro e garantisce la segretezza dei dati trattati attraverso la tecnologia SSL (Secure Socket Layer)

Eventuali commissioni o costi a carico del cliente dipendono esclusivamente dal gestore del circuito e nessun ulteriore costo commissionale viene applicato da Dream Bikes di Mauro Dipaola sui pagamenti effettuati mediante Paypal.

Dream Bikes di Mauro Dipaola accetterà pagamenti Paypal solo verso indirizzi confermati e a condizione che l’indirizzo registrato sul conto Paypal dal quale viene effettuato il pagamento corrisponda poi all’effettivo indirizzo di spedizione.

In caso contrario il pagamento non verrà accettato e di conseguenza stornato.

Ogni eventuale annullamento dell’ordine dovrà essere comunicato via email all’indirizzo (info@dream-bikes.it) entro e non oltre 24 ore dalla conclusione dello stesso e comunque prima della spedizione dello stesso.

In caso di ordini annullati a spedizione avvenuta verranno addebitati, anche tramite eventuale storno, 25 euro + IVA per spese di trasporto, giacenza e ritorno.

3.4 - Contrassegno

E’ prevista la possibilità da pagare la merce acquistata in contrassegno direttamente al Corriere all’atto della consegna della merce stessa. Questo servizio è offerto solo per le spedizioni nazionali effettuate quindi all’interno del territorio Italiano e solo tramite corriere espresso.

Sono esclusi dalla possibilità del pagamento in contrassegno tutti quei prodotti artigianali che vengono considerati fatti su misura o ordinati su specifica del cliente. La descrizione di questi prodotti comprende chiaramente l’esclusione dalla modalità “pagamento in contrassegno”, il sistema informatico però non consente di evitare che il cliente li aggiunga comunque al carrello e poi selezioni la modalità di “pagamento in contrassegno”, in questo caso Dream Bikes di Mauro Dipaola provvederà ad annullare l’ordinativo avvisando tempestivamente il cliente.

Il corriere consegnerà il pacco solo dopo aver ricevuto il pagamento in contanti. Non sono accettati assegni o altre forme di pagamento.

Le disposizioni in materia di tracciabilità e limiti imposti dall’articolo 12 del D.L. 6 Dicembre 2011 n.201 fissano ad un limite massimo pari a € 999,99 per il pagamento in contanti. Dream Bikes di Mauro Dipaola, applicando la norma accetta pagamenti in contrassegno a mezzo contanti per importi fino a € 999,99.

Anche se il sistema consente comunque di selezionare il pagamento in contrassegno anche per ordinativi oltre i 999,99 € in realtà tale procedura come detto non è attuabile per cui il cliente verrà avvisato via email dell’impossibilità di effettuare il pagamento per tale importo in modalità contrassegno.

Questa modalità di pagamento prevede l’applicazione a carico del cliente di un supplemento per ogni ordine la cui entità è chiaramente indicata sia prima di concludere l’ordine che in fase di riepilogo del medesimo.

Tale supplemento comprende sia le spese sostenute per l’incasso del contrassegno che l’assicurazione obbligatoria prevista al fine di evitare spiacevoli disguidi in merito al rimborso della merce in caso di furto o danneggiamento durante la spedizione.

Qualora risultassero resi merci per mancato ritiro da parte del cliente che ha effettuato regolare ordine, Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva la possibilità di rifiutare allo stesso cliente su futuri ordini pagamenti con il metodo del contrassegno o anche di rifiutare l’esecuzione di futuri ordini e di chiedere il risarcimento per i costi sostenuti pari a 25 euro + IVA per spese di consegna, giacenza e ritorno.

3.5 - Ricarica Postepay

E’ possibile effettuare pagamento tramite ricarica Postepay anche senza essere titolari dell’omonima carta prepagata. Basta semplicemente recarsi in un qualsiasi Ufficio Postale o ricevitoria Sisal/Lottomatica e compilare l’apposito modulo con i dati che vi forniremo via email dopo aver completato l’ordine sul nostro sito web.

L’importo dovuto sarà versato direttamente all’ufficio postale o alla ricevitoria che tratterranno una piccola commissione (in genere 1,00-2,00 euro) quali oneri per il servizio di pagamento telematico.

Chi è titolare di una Carta Postepay o di un conto Bancoposta può effettuare la Ricarica Postepay anche on-line direttamente dal sito web di Poste Italiane.

Una volta eseguita la Ricarica Postepay si prega di fornirci notifica dell’avvenuto pagamento inviandoci un email all’indirizzo di posta elettronica : postepay@dream-bikes.it riportando in oggetto il numero dell’ordinativo e la relativa data con il vostro nome e cognome e nell’email : data, ora, luogo (quale ufficio postale, numero della ricevitoria oppure se è stata emessa on-line) ed importo del pagamento.

L’accredito è immediato è Dream Bikes di Mauro Dipaola è quindi in grado di poter evadere l’ordine il giorno lavorativo immediatamente successivo al pagamento.

Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva, a suo insindacabile giudizio, il diritto di non procedere alla spedizione della merce, anche dopo aver accettato l’ordine, a quei clienti che risultassero fuori fido, con ordini precedentemente non pagati o in caso di pagamenti ritenuti non affidabili.

 

4 – SPEDIZIONI

Le spese di spedizione sono a carico del cliente e vengono conteggiate in base al peso (il superiore tra peso volumetrico e peso reale) ed alla destinazione dell'ordine.

L'importo totale dell'ordine comprensivo delle spese di spedizione sarà visibile prima di procedere con la conferma dell'acquisto e con la conclusione del contratto, come previsto dall’Art. 52 del Codice del Consumo.

I tempi di affidamento al corriere variano in funzione della modalità di pagamento scelta e della disponibilità dei prodotti. Se i prodotti scelti sono già tutti disponibili a magazzino :

  • Paypal e Ricarica Postepay prevedono l’affidamento della spedizione al corriere il giorno lavorativo immediatamente successivo a quello dell’avvenuto pagamento.
  • Per il pagamento in Contrassegno  la spedizione partirà il giorno lavorativo successivo alla conferma d’ordine.
  • Per il pagamento con Bonifico Bancario la spedizione partirà il giorno lavorativo successivo all’effettivo accredito del bonifico sul nostro Conto Corrente.
  • Per il pagamento con Carta di Credito la spedizione partirà il giorno lavorativo successivo alla verifica di genuinità volta ad accertare la titolarità della carta stessa, sempre che essa abbia buon esito.
 

Gli ordini verranno evasi solo con merce completamente disponibile. Qualora qualche prodotto ordinato non sia disponibile Dream Bikes di Mauro Dipaola provvederà a comunicare al Cliente i tempi di approvvigionamento.

Se il cliente desidera ricevere subito la merce disponibile e rimandare la consegna degli articoli non disponibili o in prenotazione ad un successivo momento, dovrà optare per la doppia spedizione indicandone la volontà nelle note dell’ordine, con evidente addebito della doppia spedizione.

Per garantire una consegna veloce e sicura è necessario indicare l'indirizzo di destinazione con la maggiore precisione possibile, dove il cliente o un suo incaricato sia presente in maniera continuativa e sia reperibile telefonicamente per un eventuale contatto da parte del corriere o del nostro servizio di assistenza.

E' quindi importante verificare con attenzione la correttezza dei dati di spedizione e contatto inseriti in fase di ordine e fornire l'indirizzo completo di informazioni utili alla consegna, ad esempio Scala, Interno, Citofono, etc... e di un recapito telefonico.

L'ordine non sarà evaso se i campi obbligatori non saranno correttamente compilati.

Dream Bikes di Mauro Dipaola non è responsabile di eventuali ritardi e/o mancate consegne causate da indirizzi incompleti o non adeguatamente forniti in fase di ordine

Compilando la scheda anagrafica nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni, il consumatore e/o cliente autorizza Dream Bikes di Mauro Dipaola a comunicare i dati anagrafici non sensibili (residenza, recapito telefonico) ai corrieri e/o spedizionieri di fiducia utilizzati per la consegna dei beni acquistati in modo da permettere le procedure necessarie al loro recapito.

Non si effettuano spedizioni in fermo deposito o presso caselle postali, fiere, magazzini portuali, carceri, ospedali e basi militari.

Non si effettuano consegne al piano, la merce verrà consegnata al piano stradale.

I corrieri utilizzati normalmente non effettuano telefonate  preventive ne gestiscono richieste di spedizioni in orari particolari o preventivati.

4.1 - Spedizioni Nazionali (Italia)

Le spedizioni effettuate all’interno del territorio Italiano vengono eseguite esclusivamente tramite l’utilizzo del vettore SDA Express Courier. I tempi medi di consegna si attestano sulle 24h per i capoluoghi di regione, 24-48 h per la provincia e 72h per le spedizioni destinate in Calabria, Sicilia e Sardegna.

Tempi di consegna diversi da quelli indicati qui sopra possono essere previsti per alcune località disagiate o periferiche il cui elenco è consultabile sul sito web del vettore SDA stesso ( https://www.sda.it/SITO_SDA-INSIDEX-WEB/pages/CAP_Localita_disagiate_it/200 ).

Tutte le consegne vengono effettuate nei giorni lavorativi, quindi dal lunedì al venerdì compresi, esclusi i festivi, tali tempistiche vengono quindi conteggiate di conseguenza a partire dal momento in cui Dream Bikes di Mauro Dipaola affida la spedizione al vettore, e sono da considerarsi indicative e soggette a diverse variabili/imprevisti come scioperi del personale, condizioni meteo avverse, periodi di elevata mole di lavoro (Feste Natalizie etc.).

Dream Bikes di Mauro Dipaola pertanto non potrà essere considerata responsabile per ogni qualsiasi ritardo rispetto alle tempistiche medie indicate.

Una volta spedito il pacco Dream Bikes di Mauro Dipaola fornirà al cliente il codice di tracking tramite e-mail dedicata (inviata all’indirizzo di registrazione su dream-bikes.it), che permetterà di monitorare la spedizione on-line sul sito web del corriere SDA ( https://www.sda.it/SITO_SDA-INSIDEX-WEB/pages/RICERCA_SPEDIZIONI_O_TRACKING_it/188 ).

SDA stessa provvederà inoltre ad inviare al cliente, sempre tramite e-mail, una propria comunicazione di presa in carico della spedizione con i relativi estremi.

Tale servizio di monitoraggio è solitamente disponibile a partire dal giorno lavorativo successivo a quello della spedizione.

Il codice di tracking permetterà anche al cliente di poter interagire direttamente con il vettore in caso di eventuali problematiche inerenti alla consegna.

Il codice tracking è consultabile anche all’interno della propria area personale sul sito www.dream-bikes.it con riferimento all’ordinativo in oggetto.

In caso di mancata consegna a causa di cliente non presente si procederà secondo la procedura di mancato recapito : il corriere, dopo il primo passaggio a vuoto, ritenterà la consegna nei due giorni lavorativi successivi.

In caso di ulteriore irreperibilità l’ordine verrà dirottato presso la filiale SDA più vicina e sarà quindi compito del cliente monitorare la spedizione e provvedere a contattare in maniera celere la filiale SDA di competenza per concordare il/la ritiro/consegna del pacco prima che esso venga messo in giacenza.

Dal momento in cui SDA aprira’ la pratica di giacenza Dream Bikes di Mauro Dipaola provvederà a svincolare la spedizione, l’ordine verrà annullato, e la merce ordinata rientrerà presso il nostro magazzino. Dream Bikes di Mauro Dipaola provvederà al rimborso dell’ordinativo trattenendo dal totale incassato un importo pari al doppio delle spese di spedizione sostenute (conteggiando quindi anche il costo della spedizione per il ritorno della merce presso la nostra sede) ed euro 10,00 a titolo di penale e rimborso per le spese di giacenza sostenute. Il rimborso dell’importo residuo avverrà esclusivamente tramite Bonifico Bancario, per cui il cliente dovra’ comunicarci le proprie Coordinate Bancarie (IBAN ed Intestatario del Conto Corrente). Sarà inoltre facoltà di Dream Bikes di Mauro Dipaola escludere il cliente da eventuali futuri riordini.

Dream Bikes di Mauro Dipaola adotta un servizio di imballaggio di altissima qualità e sicurezza utilizzando i migliori materiali con nastri adesivi ed etichette di sicurezza personalizzati con il proprio logo in modo tale da rendere evidente ogni eventuale tentativo di manomissione del pacco. Gli imballaggi che utilizziamo sono appositamente studiati per fornire la massima affidabilità e sicurezza durante la delicata fase di trasporto.

Essendo gli imballaggi riciclabili al 100% vi invitiamo a destinarli alla raccolta differenziata, in modo che possano essere riutilizzati per produrne dei nuovi ed avere un minore impatto ambientale.

Al ricevimento del pacco, il Cliente è invitato a controllare che il pacco sia integro e non danneggiato: eventuali contestazioni dovranno essere segnalate al corriere indicando sulla lettera di vettura che firmate per il ritiro, la dicitura "Ritirato con riserva di controllo" e la motivazione della riserva.

Ciò consente di tutelarsi se si dovesse riscontrare qualsiasi tipo di anomalia dopo l’apertura del collo. Solo in quest’ultimo caso bisognerà segnalare l’accaduto via fax alla sede locale del corriere e per conoscenza a Dream Bikes di Mauro Dipaola all’indirizzo email : info@dream-bikes.it.

In casi particolarmente gravi Dream Bikes di Mauro Dipaola potrà richiedere la restituzione completa del prodotto ricevuto onde potersi rivalere presso lo spedizioniere. in caso contrario il pacco si considera consegnato correttamente ed una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Il consumatore e/o cliente dal momento in cui riceve la merce danneggiata o ne chieda la riconsegna al vettore ha azione diretta ed esclusiva nei confronti del vettore stesso.

Quest’ultimo risponde anche per il ritardo nella consegna del bene al destinatario. Dream Bikes di Mauro Dipaola, in tali casi, deve considerarsi esente da ogni responsabilità per perdite o avarie (danneggiamento) della merce dal momento in cui la stessa viene consegnata senza riserve al vettore per il trasporto.

In caso di perdita parziale o di avaria non riconoscibili al momento della consegna, il consumatore e/o cliente deve denunziare al vettore, a pena di decadenza, il danno appena conosciuto e non oltre sette giorni solari dal ricevimento a mezzo di lettera raccomandata a.r.(art. 1698 Codice del Consumo).

Per legge la merce viaggia sempre a rischio e pericolo del destinatario, dopo che la merce verrà affidata al corriere, Dream Bikes di Mauro Dipaola non potrà essere ritenuta responsabile per qualsiasi perdita, danno, errata o mancata consegna causata da eventi o cause di forza maggiore o caso fortuito.

In caso di danno subito durante il trasporto, il vettore emette un rimborso in base al peso del pacco che nel caso dei prodotti che trattiamo ha quasi un valore simbolico.  E’ quindi sempre consigliabile, al momento della conferma d’ordine, prevedere l’assicurazione della spedizione che è disponibile in opzione per tutte le modalità di spedizione e di pagamento scelte.

Nell’eventualità di danneggiamento alla merce da parte del vettore, Dream Bikes di Mauro Dipaola si farà carico gratuitamente della gestione della pratica di rimborso che potrà però essere avviata solo dopo aver ricevuto la merce danneggiata.

4.2 - Spedizioni Internazionali (fuori dall’Italia)

Le spedizioni effettuate al di fuori del territorio Italiano sono gestite da Dream Bikes di Mauro Dipaola tramite due differenti servizi che permettono una copertura globale della rete ed offrono, ove possibile, una scelta in base alle esigenze del cliente ed al tipo di spedizione.

4.2.1 - Spedizioni con Poste Italiane (Raccomandata Internazionale)

Il servizio di spedizioni Internazionali tramite Poste Italiane utilizza la Raccomandata Internazionale, un metodo semplice ed economico ma non particolarmente celere e consente di spedire oggetti il cui imballaggio abbia dimensioni massime pari a 90 cm (lunghezza + larghezza + spessore) con il lato superiore di lunghezza massima 60 cm e peso massimo complessivo non superiore a 2 Kg.

Il sistema informatico presente su dream-bikes.it calcola automaticamente i costi di spedizione in base alle dimensioni e peso del pacco e dovrebbe quindi far risultare disponibile la spedizione Internazionale tramite Poste Italiane solo quando effettivamente il pacco rientra nelle dimensioni e pesi massimi consentiti per il tipo di servizio.

Essendo il sistema impostato sul peso volumetrico e relative dimensioni e non sul peso effettivo, potrebbero essere possibili delle discrepanze e Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva quindi, a suo insindacabile giudizio, il diritto di poter rifiutare di spedire l’ordinativo tramite la modalità Poste Italiane Raccomandata Internazionale, anche qualora essa risultasse disponibile e selezionabile tra le opzioni di spedizione.

In questo caso Dream Bikes di Mauro Dipaola provvederà a contattare in maniera celere il cliente per concordare diversa modalità di spedizione oppure annullamento dell’ordinativo e relativo rimborso.

Poste Italiane non fornisce e garantisce tempi medi di consegna, vista la complessità e variabilità del servizio, per esperienza pregressa abbiamo registrato tempi medi di consegna di circa 7-10 giorni per le spedizioni all’interno della Comunità Europea e di circa 1-3 settimane per spedizioni nel resto del mondo a seconda della destinazione.

Come detto queste tempistiche vanno considerate puramente indicative, si tratta di un servizio economico e non celere per cui se si ha fretta di ricevere il materiale ordinato consigliamo vivamente la spedizione tramite Corriere Espresso SDA.

La spedizione tramite Poste Italiane Raccomandata Internazionale è parzialmente tracciabile, al momento della spedizione Dream Bikes di Mauro Dipaola fornisce tramite e-mail al cliente un codice di tracking (visibile anche all’interno del proprio account su dream-bikes.it nella sezione dedicata all’ordinativo in questione) tramite il quale è possibile monitorare le prime fasi della spedizione al link : ( http://www.poste.it/online/dovequando/home.do ) sul sito web di Poste Italiane.

Il servizio di tracking è disponibile in genere a partire dal giorno lavorativo successivo a quello della partenza della spedizione e permette di vedere traccia del pacco almeno fino a quando esso risulta ancora presente sul territorio Italiano.

Quando la spedizione lascia il territorio Italiano ed è in viaggio non è purtroppo possibile avere notizie dettagliate circa la sua posizione e relativo progresso.

Quando il pacco arriva nel paese di destinazione viene preso in gestione dal Servizio Postale locale che talvolta procede ad assegnare alla spedizione un proprio codice di tracking interno. Se quindi per un lungo periodo di tempo la spedizione non risultasse più tracciabile sul sito di Poste Italiane, consigliamo di rivolgersi al Servizio Postale del proprio paese, chiedendo informazioni fornendo il codice di tracking Italiano.

Dream Bikes di Mauro Dipaola riceve solamente notifica finale di avvenuta consegna, per cui non è in grado di assistere in alcun modo il cliente dopo che la spedizione ha lasciato il territorio Italiano. L’esperienza pregressa però ci insegna che pur essendo un metodo non celere, la spedizione tramite Raccomandata Internazionale di Poste Italiane, è un metodo sicuro con una percentuale di effettiva consegna, fino ad ora nel nostro caso, del 100% su oltre 1000 spedizioni…per cui serve solo la dovuta pazienza.

La consegna del pacco avviene tramite il Servizio Postale del proprio paese, quindi è necessario che ci sia sempre qualcuno presente presso l’indirizzo di consegna per poter ritirare il pacco e firmare la ricevuta di consegna. In caso di assenza del destinatario, viene in genere lasciato un avviso tramite il quale il destinatario può poi ritirare il pacco presso l’Ufficio Postale di competenza.

Le modalità di gestione delle giacenze variano da paese a paese e Dream Bikes di Mauro Dipaola non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali costi di giacenza aggiuntivi che sono quindi da considerarsi a totale carico del destinatario.

Abbiamo ricevuto notizie che in alcuni paesi, questo metodo di spedizione, permette di evitare gli oneri doganali.

4.2.2 - Spedizioni con Corriere Espresso SDA (Servizio Export Box tramite EMS)

Il servizio di spedizioni Internazionali tramite il Corriere Espresso SDA è denominato “Export Box” ed utilizza in genere il servizio EMS e copre oltre 200 Nazioni in tutto il mondo. Qualora quindi l’opzione spedizione con Corriere Espresso SDA Export Box non risultasse selezionabile significa che il Paese di destinazione non è incluso tra quelli coperti da tale servizio.

Si tratta di un servizio espresso che ha tempi di consegna medi di circa 3 giorni lavorativi per le spedizioni destinate all’interno della Comunità Europea e di circa 3-5 giorni lavorativi per le spedizioni destinate al di fuori della Comunità Europea. Tali tempistiche oltre che da considerarsi indicative, sono conteggiate sempre a partire dal giorno lavorativo successivo a quello di avvenuta spedizione e non conteggiano eventuali tempistiche aggiuntive per le pratiche doganali previste per i paesi al di fuori della Comunità Europea.

Si tratta di un servizio completamente tracciabile tramite il sito web di SDA Express Courier (https://www.sda.it/SITO_SDA-INSIDEX-WEB/pages/RICERCA_SPEDIZIONI_O_TRACKING_it/188 )

La consegna del pacco avviene in genere tramite il Servizio Postale del proprio paese, quindi è necessario che ci sia sempre qualcuno presente presso l’indirizzo di consegna per poter ritirare il pacco e firmare la ricevuta di consegna. In caso di assenza del destinatario, viene solitamente lasciato un avviso tramite il quale il destinatario può poi ritirare il pacco presso l’Ufficio Postale di competenza. Le modalità di gestione delle giacenze variano da paese a paese e Dream Bikes di Mauro Dipaola non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali costi di giacenza aggiuntivi che sono quindi da considerarsi a totale carico del destinatario.

Le spedizioni destinate a paesi al di fuori della Comunità Europea possono essere soggette a dazi ed oneri doganali in base ai paesi di destinazione. Tali oneri sono da considerarsi a totale carico del destinatario e non sono in alcun modo compresi nel costo ne della spedizione ne del materiale acquistato. Il destinatario dovrà quindi provvedere al loro pagamento secondo le disposizioni previste nel proprio paese (in genere si pagano direttamente al momento della consegna). Per tale motivo almeno una copia della fattura di vendita è sempre allegata all’esterno del pacco e, viste le severe Normative Europee in materia, Dream Bikes di Mauro Dipaola non è assolutamente in grado di poter alterare o modificare il valore dichiarato della merce al fine della totale o parziale elusione degli oneri doganali dovuti.

Al ricevimento del pacco, il Cliente è invitato a controllare che il pacco sia integro e non danneggiato: eventuali contestazioni dovranno essere segnalate al corriere indicando sulla lettera di vettura che firmate per il ritiro, la dicitura "Ritirato con riserva di controllo" e la motivazione della riserva.

Ciò consente di tutelarsi se si dovesse riscontrare qualsiasi tipo di anomalia dopo l’apertura del collo. Solo in quest’ultimo caso bisognerà segnalare l’accaduto via fax alla sede locale del corriere e per conoscenza a Dream Bikes di Mauro Dipaola all’indirizzo e-mail : info@dream-bikes.it

In casi particolarmente gravi Dream Bikes di Mauro Dipaola potrà richiedere la restituzione completa del prodotto ricevuto onde potersi rivalere presso lo spedizioniere. In caso contrario il pacco si considera consegnato correttamente ed una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Il consumatore e/o cliente dal momento in cui riceve la merce danneggiata o ne chieda la riconsegna al vettore ha azione diretta ed esclusiva nei confronti del vettore stesso. Quest’ultimo risponde anche per il ritardo nella consegna del bene al destinatario. Dream Bikes di Mauro Dipaola, in tali casi, deve considerarsi esente da ogni responsabilità per perdite o avarie (danneggiamento) della merce dal momento in cui la stessa viene consegnata senza riserve al vettore per il trasporto.

In caso di perdita parziale o di avaria non riconoscibili al momento della consegna, il consumatore e/o cliente deve denunziare al vettore, a pena di decadenza, il danno appena conosciuto e non oltre sette giorni solari dal ricevimento a mezzo di lettera raccomandata a.r.(art. 1698 Codice del Consumo).

Per legge la merce viaggia sempre a rischio e pericolo del destinatario, dopo che la merce verrà affidata al corriere, Dream Bikes di Mauro Dipaola non potrà essere ritenuta responsabile per qualsiasi perdita, danno, errata o mancata consegna causata da eventi o cause di forza maggiore o caso fortuito.

In caso di danno subito durante il trasporto, il vettore emette un rimborso in base al peso del pacco che nel caso dei prodotti che trattiamo ha quasi un valore simbolico.  E’ quindi sempre consigliabile, al momento della conferma d’ordine, prevedere l’assicurazione della spedizione che è disponibile in opzione per tutte le modalità di spedizione e di pagamento scelte.

Nell’eventualità di danneggiamento alla merce da parte del vettore, Dream Bikes di Mauro Dipaola si farà carico gratuitamente della gestione della pratica di rimborso che potrà però essere avviata solo dopo aver ricevuto la merce danneggiata.

 

5 – ANNULLAMENTO ORDINI

5.1 - Da parte del cliente :

Una volta completato un ordinativo su www.dream-bikes.it viene sempre inviata una email di conferma con tutti i dettagli dell’ordine. Nel caso ci si accorga di aver commesso un errore o comunque ci sia un ripensamento, esiste la possibilità di annullare un ordine previa indispensabile comunicazione via email all’indirizzo (info@dream-bikes.it) entro e non oltre 24 ore dalla conclusione dello stesso e comunque prima della spedizione dello stesso. Nella email di comunicazione in oggetto scrivere “annullamento ordinativo numero…” ed eventualmente il motivo dell’annullamento.

Dream Bikes di Mauro Dipaola con l’intento di fornire un servizio efficiente e di alto livello effettua spedizioni celeri con tempi di evasione dell’ordine molto contenuti, per cui è di fondamentale importanza che l’annullamento dell’ordine avvenga entro 24 ore dalla sua ricezione e possibilmente anche prima in maniera da evitare che sia già stato evaso ed affidato al vettore per la spedizione. In caso di ordini annullati a spedizione avvenuta verranno addebitati, anche tramite eventuale storno, 25 euro + IVA per eventuali spese di trasporto, giacenza e ritorno, in tal senso farà fede l’email con comunicazione di avvenuta spedizione che Dream Bikes di Mauro Dipaola invia sempre quando la spedizione viene affidata al vettore.

Nel caso si desideri annullare un ordinativo il cui corrispettivo sia già stato pagato, esso verrà restituito con differenti modalità a seconda del metodo di pagamento effettuato :

  • Paypal – Se il pagamento è stato effettuato tramite Paypal, Dream Bikes di Mauro Dipaola chiederà immediatamente l’annullamento della transazione. In nessun caso Dream Bikes di Mauro Dipaola può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo da parte di Paypal.
  • Carta di Credito – Se il pagamento è stato effettuato tramite carta di credito, Dream Bikes di Mauro Dipaola chiederà immediatamente l’annullamento della transazione. In nessun caso Dream Bikes di Mauro Dipaola può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo da parte del sistema bancario.
  • Bonifico Bancario – Se il pagamento è stato effettuato tramite bonifico bancario Dream Bikes di Mauro Dipaola provvederà alla restituzione del corrispettivo tramite bonifico bancario su conto corrente intestato al cliente.
  • Ricarica Postepay – Se il pagamento è stato effettuato tramite ricarica Postepay Dream Bikes di Mauro Dipaola provvederà alla restituzione del corrispettivo tramite bonifico bancario su conto corrente intestato al cliente.
  • Contrassegno – Se il pagamento è stato effettuato tramite contrassegno, significa che la merce è già stata consegnata, quindi si ricade nel diritto di recesso le cui modalità sono descritte in seguito.
 

5.2 - Da parte di Dream Bikes di Mauro Dipaola :

Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva il diritto, a seguito di impreviste difficoltà logistiche ed organizzative, di annullare l'ordine dandone comunicazione via e-mail al Cliente o, previo accordo con lo stesso, di modificare il termine previsto per la consegna.

Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva anche il diritto di annullare ordinativi nei confronti di Clienti che :

  • Risultino morosi nei confronti di Dream Bikes di Mauro Dipaola
  • Abbiano rifiutato in precedenza pagamenti in contrassegno da Dream Bikes di Mauro Dipaola
  • Abbiano causato in precedenza problematiche relative ai pagamenti ed alle consegne
  • Non abbiano sufficienti garanzie di sicurezza per il pagamento tramite carta di credito
  • Richiedano un indirizzo per la spedizione differente da quello registrato e confermato da Paypal nel caso di pagamento tramite Paypal.

 

In nessun caso Dream Bikes di Mauro Dipaola può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati dall’annullamento dell’ordine.

 

6 – MODIFICA ORDINI

Una volta completato un ordinativo su www.dream-bikes.it viene sempre inviata una email di conferma con tutti i dettagli dell’ordine. Nel caso ci si accorga di aver commesso un errore o comunque ci sia un ripensamento, esiste la possibilità di modificare un ordine previa indispensabile comunicazione via email all’indirizzo (info@dream-bikes.it) entro e non oltre 24 ore dalla conclusione dello stesso e comunque prima della spedizione dello stesso. Nella email di comunicazione in oggetto scrivere “modifica ordinativo numero…” indicando poi nella email le modifiche in maniera dettagliata.

Dream Bikes di Mauro Dipaola con l’intento di fornire un servizio efficiente e di alto livello effettua spedizioni celeri con tempi di evasione dell’ordine molto contenuti, per cui è di fondamentale importanza che la comunicazione della modifica dell’ordine avvenga entro 24 ore dalla sua ricezione e possibilmente anche prima in maniera tale da evitare che sia già stato evaso ed affidato al vettore per la spedizione. Non saranno accettate modifiche agli ordini già evasi.

Nel caso si desideri modificare un ordinativo il cui corrispettivo sia già stato pagato, per facilitare la gestione della pratica, esso verrà annullato  ed il corrispettivo restituito con le modalità riportate al punto 4 (annullamento ordini).

Il cliente potrà quindi procedere ad effettuare un nuovo ordine corretto a seconda delle sue attuali esigenze.

In nessun caso Dream Bikes di Mauro Dipaola può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati dalla modifica dell’ordine.

 

7 – SOSTITUZIONE DEI PRODOTTI

Nel caso in cui, per mero errore, venga consegnato un prodotto diverso da quello ordinato dall'acquirente-consumatore come specificato nella richiesta d'acquisto (ad es.: diverso modello o colore), Dream Bikes di Mauro Dipaola si impegna, nel più breve tempo possibile, a provvedere alla sostituzione del prodotto medesimo.

A tal fine, è necessario che il cliente informi tempestivamente Dream Bikes di Mauro Dipaola della diversità riscontrata, inviando una comunicazione all'indirizzo e-mail info@dream-bikes.it. Solo ed esclusivamente in detta ipotesi, le spese di spedizione che il cliente dovrà sostenere per restituire il prodotto e quelle che Dream Bikes di Mauro Dipaola dovrà sostenere per effettuare la riconsegna del prodotto, saranno interamente a carico di Dream Bikes di Mauro Dipaola.

 

8 – DIRITTO DI RECESSO

Dream Bikes di Mauro Dipaola aderisce al Codice del consumo emanato con decreto legislativo 6 Settembre 2005, n. 206, in base all’art. 7 della legge delega 29 Luglio, n. 229, relativo al riassetto delle disposizioni vigenti in materia di tutela dei consumatori che comprende la maggior parte delle disposizioni emanate dall’Unione Europea per la protezione del consumatore. Per obblighi derivanti dalla partecipazione all’Unione tali norme sono state recepite anche dallo stato Italiano.

Al di là delle leggi, siamo interessati ad un rapporto continuativo con ognuno dei nostri clienti, per cui garantiamo massima attenzione ad ogni esigenza e piena disponibilità alla soluzione di eventuali problemi.

Definizioni:

  • Acquirente professionista: società, persona fisica o giuridica che acquista beni per scopi collegati all'attività' imprenditoriale svolta.
  • Acquirente consumatore: persona fisica che acquista beni per scopi estranei all'attività imprenditoriale eventualmente svolta.
 

Dream Bikes avra' il diritto di recedere dal contratto integralmente o parzialmente mediante comunicazione scritta da inviarsi all'Acquirente a mezzo e-mail. L'Acquirente non avra' diritto a ricevere alcun risarcimento per danni eventualmente derivanti dal recesso di Dream Bikes di Mauro Dipaola.

L'acquirente-consumatore ha diritto di recedere dal contratto con Dream Bikes di Mauro Dipaola, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce.

L'Acquirente professionista non puo' esercitare il diritto di recesso.

Le parti pattuiscono che l'indicazione nell'ordine di un numero di partita IVA nel modulo d'ordine, o nella registrazione delle informazioni personali, di un numero di partita IVA o comunque l’emissione di una fattura ad una partita IVA relativa all’ordinativo in questione, qualifica l'acquirente come professionista. Il diritto di recesso, quindi, NON può essere esercitato dalle persone giuridiche e fisiche che agiscono per scopi legati ad una attività commerciale.

Restano esclusi dal diritto di recesso anche gli acquisti effettuati dai rivenditori o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistano per la rivendita a terzi.

Il diritto di recesso non si applica anche per la fornitura di beni ordinati su richiesta, confezionati su misura o su specifica del cliente o comunque chiaramente personalizzati. All’interno della scheda descrittiva di questi prodotti (sul sito dream-bikes.it) è in genere sempre presente una apposita nota che li renda individuabili in tal senso.

Modalità di esercizio del diritto di recesso da parte dell'Acquirente :

Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il menzionato termine di 10 giorni lavorativi, di una comunicazione scritta a Dream Bikes di Mauro Dipaola mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo :

Dream Bikes di Mauro Dipaola

Via Po, 8

20015 Parabiago (MI)

La comunicazione dovrà contenere :

  • I dati necessari all’individuazione dell’ordine (codice cliente, numero ordine e relativa data)
  • La volontà di rinunciare all’acquisto
  • La descrizione ed i codici del prodotto o dei prodotti per i quali si intende esercitare il diritto di recesso
  • Copia del documento di vendita (Fattura o D.D.T)
  • Coordinate bancarie del Cliente (IBAN ed intestatario)

 

È possibile inviare la comunicazione anche tramite posta elettronica (info@dream-bikes.it) o via fax (allo 0331/554593) , a condizione che essa sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. La raccomandata si intende spedita in tempo utile se consegnata all'ufficio postale accettante entro i 10 giorni lavorativi dalla consegna della merce.

A seguito comunicazione scritta dall'Acquirente (raccomandata con avviso di ricevimento), Dream Bikes di Mauro Dipaola trasmettera' conferma del recesso tramite mail all' indirizzo indicato nell'ordine e comunicherà, con il medesimo mezzo, il Numero di Autorizzazione al Recesso (NAR), il quale dovrà essere poi riportato ben in evidenza sui colli oggetto del recesso.

Esecuzione del diritto di recesso da parte dell'Acquirente :

Il diritto di recesso si riterrà esercitato regolarmente e correttamente da parte dell'Acquirente solo ed esclusivamente se effettuato nel rispetto del termine sopraindicato e della modalità di comunicazione descritta.

Con la ricezione della comunicazione di recesso, le parti sono liberate dalle rispettive obbligazioni derivanti dall'ordine di acquisto. Qualora sia avvenuta la consegna dei prodotti, il consumatore è tenuto a restituirli entro dieci giorni lavorativi decorrenti dalla data del ricevimento del bene. Ai fini della scadenza del termine la merce si intende restituita nel momento in cui viene consegnata all'ufficio postale accettante o allo spedizioniere.

Rientro del bene sottoposto a diritto di recesso da parte dell'Acquirente :

Le sole spese dovute dal consumatore per l'esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene al mittente. Non verranno quindi ritirate consegne con addebito delle spese di spedizione a carico di Dream Bikes di Mauro Dipaola.

Si raccomanda di curare l'imballo al fine di evitare danneggiamenti nel trasporto di ritorno, di utilizzare un metodo di spedizione tracciabile e di applicare relativa assicurazione per la spedizione.

Dream Bikes di Mauro Dipaola non risponde di eventuali danni e smarrimento di beni restituiti senza assicurazione dello stesso.

La merce dovrà essere restituita a :

Dream Bikes di Mauro Dipaola

via Po, 8

20015 Parabiago (MI)

Modalità di rimborso all'Acquirente :

In caso di recesso esercitato da Dream Bikes di Mauro Dipaola ed in caso di pagamento gia ricevuto, Dream Bikes di Mauro Dipaola provvedera' alla restituzione dello stesso maggiorato degli interessi legali. A tal fine, su richiesta di Dream Bikes di Mauro Dipaola, l'Acquirente dovra' indicare le proprie coordinate bancarie.

In caso di recesso esercitato dall'Acquirente, Dream Bikes di Mauro Dipaola procederà al rimborso di quanto pagato dallo stesso, tramite accredito con bonifico bancario. A tal fine l'Acquirente dovra' indicare le proprie coordinate bancarie all'interno della comunicazione scritta del diritto di recesso.

Se il diritto di recesso è esercitato dal consumatore in modo corretto, Dream Bikes di Mauro Dipaola rimborserà il valore del bene precedentemente acquistato. Il rimborso avviene gratuitamente, nel minor tempo possibile e in ogni caso entro 30 giorni dalla data in cui Dream Bikes di Mauro Dipaola è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore e comunque non prima di aver ricevuto la spedizione di rientro e controllato lo stato dei beni soggetti a recesso.

Le somme si intendono rimborsate nei termini qualora vengano effettivamente restituite, spedite o riaccreditate con valuta non posteriore alla scadenza del termine precedentemente indicato.

Condizioni necessarie per l'esecuzione del diritto di recesso :

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

  • Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, minuterie, etc...).
  • Il bene acquistato dovrà essere integro, senza segni di usura e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria). Per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.
  • A norma di Legge, le spese di spedizione per la restituzione del prodotto sono a carico dell'Acquirente. La merce viaggia a carico e rischio dell'Acquirente sino al suo rientro nei magazzini di Dream Bikes di Mauro Dipaola. Dream Bikes di Mauro Dipaola consiglia di effettuare spedizione assicurata. Dream Bikes di Mauro Dipaola non e' responsabile di ritardi, smarrimenti, furti e/o danni causati dai mezzi di spedizione.
  • In caso di ritardi, smarrimenti, furti e/o danni causati dai mezzi di spedizione, il diritto di recesso non potra' essere esercitato. Dream Bikes di Mauro Dipaola darà comunicazione al cliente dell'accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento della merce nei propri magazzini o dalla comunicazione di anomalia da parte del vettore). L'Acquirente avra' cosi modo di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del vettore da lui scelto e ottenere, da questi, un rimborso per quanto accaduto; in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, contestualmente all'annullamento della richiesta di recesso.
  • Al rientro in magazzino della merce, questa sara' esaminata per valutare l'integrita' della confezione originale e la sua completezza, nonche' eventuali danni o manomissioni apportati alla merce stessa. Qualora la confezione e/o l'imballo originale risultino non integri o incompleti, oppure la merce risulti danneggiata, usurata o manomessa, Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva di trattenere le spese necessarie per il ripristino o la sostituzione della stessa.
 

Il diritto di recesso decade totalmente , per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui Dream Bikes di Mauro Dipaola accerti :

  • La mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale
  • L’assenza di elementi integranti del prodotto
  • Il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto
 

Effetti :

Con il rispetto dei termini, delle modalità e delle condizioni necessarie sopra indicate, le parti contraenti sono sciolte dalle rispettive obbligazioni derivanti dal contratto di vendita a distanza.
Qualora non siano rispettate tutte le prescrizioni stabilite nelle presenti condizioni generali di vendita circa il corretto e regolare esercizio del diritto di recesso, l'acquirente-consumatore non ha il diritto ad ottenere il rimborso delle somme corrisposte a titolo di corrispettivo dell'acquisto del prodotto.

All'acquirente-consumatore è, tuttavia, riconosciuta la facoltà di ottenere, a proprie spese, la restituzione del medesimo prodotto originariamente consegnato e successivamente reso dall'acquirente-consumatore.

Nel caso in cui l'acquirente-consumatore non intenda avvalersi della predetta facoltà, il cui esercizio va comunicato tempestivamente inviando un messaggio di posta elettronica all'indirizzo e-mail info@dream-bikes.it la parte fornitrice si ritiene legittimata a trattenere il prodotto reso e le somme già corrisposte a titolo di corrispettivo dell'acquisto del prodotto medesimo.

 

9 – GARANZIE E RESI

Tutti i prodotti venduti da Dream Bikes di Mauro Dipaola sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi degli artt. 128 ss. del D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo).

Dream Bikes commercializza anche prodotti artigianali di elevato livello qualitativo ma che come tali possono presentare lievi imperfezioni estetiche che però non ne compromettono il corretto funzionamento, queste imperfezioni non devono essere quindi considerate come difetti bensì come particolari caratteristiche dovute alla creazione prettamente manuale dei prodotti stessi.

Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare il documento di acquisto che riceverà allegato alla spedizione (di cui può salvare copia anche all’interno del proprio account su dream-bikes.it) e contattarci preferibilmente attraverso e-mail all’indirizzo info@dream-bikes.it.

L'esercizio della Garanzia può prevedere la richiesta di assistenza anche direttamente presso l’azienda produttrice del bene difettoso, sarà nostra cura quindi illustrarvi la corretta procedura per l’applicazione della garanzia nel caso specifico.

La garanzia di 24 mesi ai sensi del DL 24/02 si applica al prodotto che presenti difetti di conformità e/o malfunzionamenti non riscontrabili al momento dell’acquisto, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella eventuale documentazione tecnica allegata, con osservanza delle varie norme operative ivi indicate.

La predetta garanzia non sarà invece applicabile in caso di errata installazione, negligenza e incuria nell’uso e nella manutenzione del prodotto.

La garanzia è personale e quindi si applicherà solo all’originario acquirente essendo riservata al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l'acquisto senza richiedere fattura con Partita IVA).

E’ onere del Cliente provare che si tratti di un difetto di conformità esistente al momento della conclusione del contratto, a meno che esso non si manifesti entro sei mesi dalla consegna (art. 1519 sexies c.c.).

La denunzia del vizio deve essere fatta entro due mesi dalla scoperta, a pena di decadenza (art. 1519 sexies c.c.)

La merce difettosa potrà essere restituita solo dopo che Dream Bikes avrà autorizzato tale operazione mediante l’erogazione di un codice RMA di autorizzazione al rientro.

La pratica potrà essere presa in considerazione solo se nel pacco rientrato saranno presenti il documento di vendita o fattura di acquisto, e appunto il numero RMA di autorizzazione al rientro merce difettosa (tale numero dovrà essere riportato ben visibile all’esterno del pacco).

Le spese di restituzione del bene al mittente, sostenute dal Cliente restano a carico del medesimo così come i rischi del trasporto della merce. Il Cliente potrà liberamente scegliere se assicurare la spedizione senza alcun obbligo di rimborso a carico del Venditore.

Non saranno accettate le spedizioni inviate in “porto assegnato” se non preventivamente concordate con il Venditore.

Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva la facoltà di verificare l’effettivo difetto evidenziato dal cliente e di effettuare la sostituzione del prodotto difettoso solo dopo tale controllo.

Il bene riconosciuto difettoso (a insindacabile parere di Dream Bikes di Mauro Dipaola o dell’azienda produttrice del bene stesso) verrà riparato o sostituito a seconda della natura del difetto con una tempistica in genere definita dal centro assistenza dell’azienda produttrice del bene.

Per tale motivo Dream Bikes di Mauro Dipaola non potrà ritenersi responsabile per eventuali ritardi nella effettuazione della riparazione o sostituzione del bene difettoso.

Qualora invece riparazione o sostituzione del bene non siano possibili o eccessivamente onerose, il Cliente potrà richiedere a sua scelta una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto ove ricorra una delle seguenti condizioni :

a)      La riparazione o la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose

b)      Il venditore non ha provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine congruo

c)       La sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata ha recato notevoli inconvenienti al consumatore

Nel determinare l’importo della riduzione o la somma da restituire si tiene conto dell’uso del bene (art. 1519 quater c.c.)

Qualora invece il bene venga invece riconosciuto integro e perfettamente funzionante, ovvero privo del difetto di conformità lamentato, differentemente da quanto dichiarato da Cliente, Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva la facoltà di addebitare al Cliente le eventuali spese sostenute per la verifica del prodotto e per la rispedizione dello stesso.

 

10 – RECLAMI

Ogni eventuale reclamo dovrà essere inoltrato via e-mail all’indirizzo info@dream-bikes.it. Il Cliente riceverà una e-mail di conferma della apertura del reclamo entro i successivi cinque giorni lavorativi; con la stessa comunicazione verranno fornite istruzioni per la definizione della procedura e inoltrate richieste di chiarimenti o documentazione. In ossequio alla normativa vigente il Cliente/Consumatore, in caso di reclamo inoltrato oltre i sei mesi dalla consegna del prodotto, dovrà fornire idonea documentazione comprovante che il difetto di conformità fosse esistente al momento della consegna.

Per i reclami inoltrati entro i sei mesi della consegna, Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva di verificare la sussistenza del difetto lamentato dal Cliente/Consumatore, da effettuarsi nel relativo centro assistenza utilizzato dal venditore, prima di accordare il rimedio richiesto o quello alternativo previsto dalla legge.

 

11 – LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Questo sito è fornito da Dream Bikes di Mauro Dipaola così com'è e quando è disponibile.
Dream Bikes di Mauro Dipaola non dà garanzie né espresse né implicite sull'operatività di questo sito e/o sui contenuti, materiali, informazioni o prodotti inclusi nel sito.

L'impegno che Dream Bikes di Mauro Dipaola si propone è di operare nel modo più preciso possibile. Dream Bikes di Mauro Dipaola potrebbe tuttavia incorrere inavvertitamente in imprecisioni o inesattezze tecniche o di fatto e/o errori di carattere tipografico.

Dream Bikes di Mauro Dipaola si riserva il diritto di apportare mutamenti e modifiche al sito ogni qualvolta ciò si renda necessario senza alcun tipo di preavviso.

Inoltre, Dream Bikes di Mauro Dipaola non garantisce che le informazioni contenute nel proprio sito siano conformi alla giurisdizione di ogni paese o che i prodotti esposti sul sito siano consentiti per la compravendita in tutte le giurisdizioni.

Inoltre, l’acceso al sito potrebbe anche essere occasionalmente sospeso o temporaneamente limitato per consentire l'effettuazione dei necessari lavori di manutenzione, riparazione o aggiornamento con nuovi servizi e prodotti. Dream Bikes di Mauro Dipaola cercherà di limitare la frequenza e la durata di tali sospensioni e/o limitazioni.

Dream Bikes di Mauro Dipaola non garantisce che questo sito, i propri server o le e-mail spedite siano senza virus o altri componenti potenzialmente pericolosi per il tuo PC. Visitando questo sito accetti che il relativo uso sia a tuo rischio.

Dream Bikes di Mauro Dipaola non può essere ritenuta responsabile per nessun danno - di qualsiasi tipo - derivante dall'utilizzo di questo sito.

Dream Bikes di Mauro Dipaola non potrà essere ritenuta responsabile in caso di ritardo dovuto a insufficienza di scorte presso gli editori e/o i fornitori e non sarà inoltre responsabile in caso di difformità tra gli articoli ordinati e le immagini, i testi e le foto di tali articoli pubblicati su questo sito.

Dream Bikes di Mauro Dipaola non sarà inoltre responsabile per qualsiasi ritardo o qualsivoglia inadempimento agli obblighi previsti dalle presenti condizioni generali qualora il ritardo o l'inadempimento derivino da caso fortuito o da cause di forza maggiore ad essa non imputabili.

Dream Bikes di Mauro Dipaola non sarà infine responsabile per eventuali danni, perdite, mancati guadagni, spese (dirette e indirette) o qualsivoglia altro danno che non dipenda da un proprio diretto e grave inadempimento nell'esecuzione del contratto di vendita.

Privacy

I dati personali richiesti in fase di registrazione utente e/o di inoltro dell'ordine sono raccolti da Dream Bikes di Mauro Dipaola e trattati su supporti informatici, al fine di soddisfare le obbligazioni nascenti dal contratto concluso con il Cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi.

Dream Bikes di Mauro Dipaola garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DLgs. N. 196 del 30.06.03. Titolare del trattamento dati è Mauro Dipaola.

Al cliente, in ogni momento, spetta il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati personali con comunicazione scritta da inviarsi alla sede legale di Dream Bikes di Mauro Dipaola. Al cliente, il quale dichiara di aver ricevuto l'informativa ai sensi dell’art. 13 e sui diritti allo stesso spettanti, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, ha il diritto di accedere ai propri dati secondo le modalità ivi previste. Le comunicazioni Marketing verranno inviate solo dietro esplicito consenso del Cliente rilasciato unitamente all'autorizzazione al trattamento ed all’invio nel modulo di registrazione online.

Sede legale e sede operativa

Dream Bikes di Mauro Dipaola

Sede legale e operativa: Via Po 8 – 20015 Parabiago (MI)

Tel. +39 340 7853774  - Fax +39 0331 554593

 

12 – GIURISDIZIONE, CONTROVERSIE E FORO COMPETENTE

Ogni controversia relativa all'applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d'acquisto stipulati "on line" tramite il sito web www.dream-bikes.it è sottoposta alla giurisdizione italiana; le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, al combinato disposto del decreto legislativo n° 50 del 15.1.1992 e del decreto legislativo n° 185 del 22.5.1999. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella di riferimento del foro del suo Comune di residenza o di domicilio, sempre se ubicato nel territorio Italiano; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Parabiago.

 

13 – PRIVACY

INFORMATIVA AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003
Gentile Cliente,

La informiamo, ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 che Dream Bikes di Mauro Dipaola procederà al trattamento dei dati da Lei forniti nel rispetto della normativa in materia di tutela del trattamento dei dati personali.

Il conferimento dei dati è facoltativo ma un eventuale rifiuto di fornirli determina l'impossibilità di eseguire il servizio di acquisto on line.

I dati personali da Lei forniti sono raccolti con modalità telematiche e trattati, anche con l'ausilio di mezzi elettronici, direttamente e/o tramite terzi delegati (società per la consegna a domicilio, per la postalizzazione e per il data entry) per le seguenti finalità:

- finalità connesse all'esecuzione del servizio e alla gestione dell'ordine d'acquisto dei prodotti
- finalità statistiche, invio di materiale pubblicitario, anche mediante l'utilizzo della posta elettronica.
In ogni caso i suoi dati non verranno comunicati (se non a società per la consegna a domicilio, per la postalizzazione e per il data entry) o venduti a terzi. All'interno di dream-bikes.it i dati potranno essere conosciuti solo da soggetti specificatamente incaricati operanti presso le Direzioni E-commerce, Information Technology, Marketing, Commerciale, Vendite e gli uffici amministrativi.
 
Ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. 196/2003, Lei ha diritto in qualsiasi momento di ottenere a cura del Responsabile del trattamento informazioni sul trattamento dei Suoi dati, sulle sue modalità e finalità e sulla logica ad esso applicata nonché:

1) la conferma dell'esistenza dei dati e la comunicazione degli stessi e della loro origine;
2) gli estremi identificativi del Titolare e dei Responsabili, nonché i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di Responsabili o incaricati;

3) l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati;

4) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco dei dati trattati in violazione di legge;
5) l'attestazione che le operazioni di cui ai punti 3) e 4) sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati e diffusi, con l'eccezione del caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

6) di opporsi: al trattamento dei dati, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, per motivi legittimi; al trattamento dei dati per fini di informazione commerciale o per il compimento di ricerche di mercato.

Il Titolare del trattamento è Dream Bikes di Mauro Dipaola presso la sede amministrativa di Parabiago. Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D. Lgs. 196/2003, scrivere a Dream Bikes di Mauro Dipaola all'attenzione del Responsabile del trattamento dei dati personali, sempre all'indirizzo:

Dream Bikes di Mauro Dipaola

Via Po 8

20015 Parabiago (MI)

 

14 – COOKIES

Il sito web www.dream-bikes.it utilizza i ''cookies''. I cookies sono file elettronici che registrano informazioni relative alla navigazione del Cliente nel sito (pagine consultate, data ed ora della consultazione, ecc..) e che permettono a Dream Bikes di Mauro Dipaola di offrire un servizio personalizzato ai propri clienti.

I cookies sono dei frammenti di codice che vengono installati automaticamente durante la navigazione. Vengono usati per salvare informazioni di vario tipo, allo scopo di migliorare l'esperienza di navigazione degli Utenti. Si distinguono a seconda della tipologia di informazioni trattate: alcuni cookie sono necessari alla corretta erogazione del sito o utili per una sua fruizione personalizzata; in questo caso, la loro inibizione potrebbe compromettere alcune funzionalità del sito.

Tipologie di Cookie

Riportiamo di seguito una lista di tipologie descrittiva delle principali tipologie di cookies.

Cookie persistenti: rimangono memorizzati, fino alla loro scadenza, sul dispositivo dell’utente/visitatore; possono essere usati per: agevolare la navigazione all’ interno del sito per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione; fini statistici; monitorare le aree del sito visitate; gestiore gli spazi pubblicitari per erogare contenuti e pubblicità in linea con le scelte operate dai navigatori.

Cookie di sessione: non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente/visitatore e vengono rimossi alla chiusura del browser; sono utilizzati al fine di trasmettere gli identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

Cookie di prima parte: possono essere sia persistenti che di sessione; sono gestiti direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito e vengono utilizzati, ad esempio, per garantirne il funzionamento tecnico (i cosiddetti “cookie tecnici”) o tenere traccia di preferenze espresse in merito all’ uso del sito stesso.

Cookie di terze parti: possono essere sia persistenti sia di sessione; sono generati e gestiti da responsabili esterni al sito visitato dall’utente; vengono utilizzati, ad esempio, per conoscere il numero di pagine visitate all’ interno del sito stesso (“cookie statistici” o “cookie analytics”) oppure per pubblicare contenuto o pubblicità sul sito che si sta visitando.

Principali finalità dei cookie

Cookie tecnici: sono i cookie necessari per consentire la navigazione del sito e l’utilizzo di alcuni prodotti e servizi; vengono utilizzati per riconoscere l’utente che si è autenticato e mantenere aperta la sessione anche quando visita altre pagine del sito.

Cookie statistici o “analytics”: vengono utilizzati per monitorare le performances del sito, per esempio per conoscere il numero di pagine visitate o il numero di utenti che hanno visualizzato una determinata sezione. L’analisi di questi cookie genera dati statistici anonimi e aggregati senza riferimento alcuno all’identità dei navigatori del sito. Sono utili anche per valutare eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sito stesso.

Cookie per la memorizzazione delle preferenze: sono cookie utili a favorire la fruizione corretta del sito da parte dell’utente e a creare un’esperienza di navigazione aderente alle aspettative manifestate. Vengono utilizzati, ad esempio, per tenere traccia della lingua scelta.

Cookie pubblicitari: sono finalizzati all’ erogazione degli spazi pubblicitari; vengono installati da terze parti; alcuni di essi servono a calcolare il valore dell’offerta pubblicitaria, identificare i singoli messaggi pubblicitari e sapere quali sono stati selezionati e quando;

Cookie comportamentali e i Cookie di retargeting vengono utilizzati per dedurre un tuo “profilo” di navigatore e proporti in seguito messaggi pubblicitari conformi al tuo comportamento in rete. Tale “profilo” è anonimo e le informazioni raccolte tramite questi cookie non consentono di risalire alla tua identità.

Cookie di Social Network: sono i cookie tipicamente utilizzati per attivare le funzioni “Mi piace” o “Segui” dei Social Network; consultare la privacy policy di ciascuno dei Social Network da te utilizzati per conoscere finalità e modalità del trattamento dei dati personali da essi effettuato.

Cookies gestiti su www.dream-bikes.it

I cookies gestiti su questo sito sono:

  1. Cookies Tecnici (corretta fruizione dei contenuti del sito): cookies di Sessione;
  2. Cookies di terze parti:
    1. cookies statistici di Google Analytics (Google Inc.):
      1. nota: è stata attivata la funzionalità di offuscamento ip, pertanto l'indirizzo ip dell'utente non verrà tracciato;
      2. informazioni sulla gestione della privacy: http://www.google.it/intl/it/analytics/privacyoverview.html;
      3. informazione sulla disattivazione di questa tipologia di cookies: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout ;
    2. cookies di Google Fonts, infomazioni sulla gestione della privacy http://www.google.com/privacypolicy.html;
    3. cookies di Facebook, infomazioni sulla gestione dei cookies https://www.facebook.com/help/cookies/.
 

Gestione dei cookie tramite browser

Dream Bikes di Mauro Dipaola informa il Cliente della possibilità di disattivare la creazione di tali file, accedendo al proprio menu di configurazione Internet. Resta inteso che questo impedirà al Cliente di procedere all' acquisto on line.

E' possibile rimuovere i cookies esistenti e bloccare l'installazione di nuovi cookie mediante le opzioni del browser. I browser più diffusi prevedono la possibilità di bloccare esclusivamente i cookies di terze parti, accettando solo quelli propri del sito. La procedura per la gestione dei cookie è diversa per ciascun browser, fare riferimento alla guida del programma usato. Per ulteriori informazioni sui cookies, si faccia riferimento a http://www.allaboutcookies.org/ (lingua Italiana non disponibile).

 

15 – CLAUSOLE VESSATORIE

Il Cliente dichiara espressamente di approvare ai sensi e per gli effetti degli art. 1341 e 1342 del Codice Civile le seguenti clausole :

1 – Oggetto del contratto e campo di applicazione

2 – Conclusione del contratto

3 – Modalità di pagamento

4 – Spedizioni

5 – Annullamento ordini

6 – Modifica ordini

7 – Sostituzione dei prodotti

8 – Diritto di recesso

9 - Garanzie e resi

10 – Reclami

11 – limitazione di responsabilità

12 – Giurisdizione, controversie e foro competente

13 – Privacy

14 - Cookies

 

Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate da Dream Bikes di Mauro Dipaola senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito internet www.dream-bikes.it

Il Cliente si impegna e si obbliga, una volta conclusa la procedura di acquisto on line, a stampare e conservare le presenti Condizioni Generali, già visionate ed accettate durante il processo di acquisto effettuato, al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli art. 3 e 4 del D. Lgs 185/99.